Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
domenica 20 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tutti condannati per l'omicidio di Desirée

NOSnews sabato 05 giugno 2021 ore 08:15

Comprensivo Porto Azzurro, mostra d'arte

Foto di repertorio

La mostra realizzata dai ragazzi in collaborazione con Fondazione Exodus ha il sostegno di Siae e Mic. Sarà visitabile a Porto Azzurro e Capoliveri



PORTO AZZURRO — “L’Arte del manifesto ieri e oggi", le opere realizzate dai ragazzi dell'Istituto comprensivo ""G. Carducci" di Porto Azzurro in mostra.

La mostra, realizzata grazie al Progetto “Per chi crea” di SIAE e di MiBACT,  in collaborazione con Fondazione Exodus di don Mazzi, è aperta dalle ore 18, oggi 5 Giugno nel Portico del Comune di Porto Azzurro e il 12 Giugno al Museo del Mare di Capoliveri.

Dallo stile Liberty alla Transavanguardia, dal futurismo di Depero alle locandine nel cinema dei primi del ‘900 di Nano Campeggi, fino ai nuovi linguaggi di comunicazione visiva utilizzati oggi:sono questi i temi che i ragazzi delle seconde e terze medie dell’Istituto “Giosuè Carducci” di Porto Azzurro hanno affrontato nel Laboratorio “L’Arte del Manifesto ieri e oggi: la Comunicazione nel cinema e nella pubblicità” in questi ultimi due anni scolastici, a cavallo tra lockdown e dad.

Non solo. Passando dalla teoria alla pratica, i ragazzi sono riusciti in poco tempo a realizzare delle vere e proprie opere, locandine e manifesti, raccolte in una mostra, che sarà allestita sabato 5 giugno nel Portico del Comune di Porto Azzurro e il 12 giugno al Museo del Mare di Capoliveri. La Mostra sarà aperta a tutti dalle ore 18.00 aingresso libero.

“Il Laboratorio sui Manifesti ha avuto come obiettivo principale quello di promuovere la creatività degli studenti – afferma la Dott.ssa Lorella Di Biagio, Dirigente Scolastico dell’Istituto Carducci -, cercando di coniugare la parte teorica, con lo studio del linguaggio mediatico delle varie correnti della storia dell’arte e della comunicazione visiva nel cinema e nella pubblicità, con la pratica, dando valore sia al lavoro manuale che a quello multimediale. Ci piacerebbe poter proseguire anche nel nuovo anno scolastico oppure farlo diventare una attività fissaall’interno del nostro programma scolastico”.

“Dopo un anno di sospensione causa Covid – affermano Alessandra Perego e Carlotta Albertini, docenti dell’ICS Carducci, e Maria Gesmundo, educatrice di Fondazione Exodus, che hanno tenuto il laboratorio – a marzo il laboratorio è finalmente ripartito. I ragazzi hanno lavorato tanto, e anche in tempi strettissimi, sono riusciti a realizzare le opere in esposizione. Creatività, concentrazione, manualità e stupore. E la soddisfazione di sentirsi dire “Possiamo venire anche il sabato?”, perché avevano paura di non riuscir a ultimare i lavori”.


La mostra “L’Arte del Manifesto ieri e oggi” è stata realizzata grazie al sostegno di SIAE - Progetto “Per chi crea” e di MiBACT - Ministero dei beni e delle attività culturali e per il turismo -, dall’Istituto Comprensivo “Giosuè Carducci” ente capofila e da Fondazione Exodus come partner di progetto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno
Quinos
Operazione Finanziata dal POR-FESR Toscana 2014-2020
Por Creo