QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
giovedì 06 agosto 2020
corriere tv
Conte, Fico e i ministri suonano le percussioni in piazza Montecitorio

fattiNOStri sabato 04 luglio 2020 ore 11:41

Agrario, i primi diplomati elbani

Alcuni studenti dell'Agrario durante un progetto

Emanuela De Domenico racconta il viaggio degli "agronauti" e le esperienze degli studenti dell'Istituto agrario di Portoferraio



PORTOFERRAIO — L’esame di Stato di quest’anno verrà ricordato all’Elba, non solo per l’emergenza sanitaria, ma anche perché ha visto i primi diplomati elbani dell’indirizzo Agraria, Agroalimentare, Agroindustria dell’Itcg Cerboni di Portoferraio.

Burelli Jacopo, Caruso Lorenzo, Cioni Alessandro; Costanzo Dario; Culicchia Alessandro; Giannoni Filippo; Gregori Filippo; Locci Christian; Melas Davide; Pacini Alessandro; Poggioli Giacomo; Provenzali Giacomo; Turoni Lorenzo, ragazzi formati sul territorio elbano che hanno partecipato ad esperienze importanti e significative come la realizzazione di un vigneto con il progetto Piantiamola insieme con i reclusi del carcere di Porto Azzurro. 

Hanno organizzato un convegno dal titolo: L'isola d'Elba, avamposto della civiltà rurale del Mediterraneo che ha visto la partecipazione di relatori di altissimo livello e la presenza di funzionari della Regione Toscana che si occupano di Agro Biodiversità. Sono stati partecipi di un progetto di alternanza scuola lavoro che li ha formati nelle più importanti aziende agricole dell'isola, hanno partecipato a gare di valutazione morfologica del bestiame in un contest tra i vari istituti tecnici agrari d'Italia ottenendo consensi e riconoscimenti.

Tredici giovani, accompagnati in questo percorso dai loro docenti, che li hanno sempre sostenuti ed incoraggiati: Laura Berti, Brunella Brighetti, Dalila Casu, Anna Ciano, Simona Comaschi, Alessandro Cucè, Silvia Gianni, Maria Cristina Incandela, Rossella Ingrasciotta, Alessandro Petri e Maria Placentino.

Il futuro vedrà alcuni di loro impegnati all’Università, per altri invece si apriranno le porte del lavoro nella aziende elbane che li hanno ospitati in occasione degli stage dei PCTO (ex Alternanza scuola-lavoro).

Una menzione particolare a Davide Melas che ha conseguito il diploma con il massimo dei voti.

A questi moderni “agronauti” (e non ce ne voglia Giasone per aver parafrasato le sue mitologiche avventure) l’augurio di seguire la rotta che li porterà alla conquista del vello d’oro!

Emanuela De Domenico, Itcg Cerboni di Portoferraio

Tag
 
Programmazione Cinema