Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
domenica 24 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sileri: «Piano vaccini in ritardo di 6-8 settimane»

Il Covid non ferma l'educazione ambientale

Sei Toscana ha presentato la sesta edizione di "RI-Creazione" con sei percorsi di videolezioni e videolaboratori per elementari e medie



GROSSETO — L'educazione ambientale nelle scuole si fa giocando e scoprendo il riuso dei materiali considerati rifiuti. Così per il sesto anno consecutivo torna il progetto di Sei Toscana "RI-Creazione. Da oggetto a rifiuto e ritorno" che coinvolge 104 Comuni tra le province di Arezza, Siena e Grosseto e i Comuni della Valdicornia per un totale di 40mila studenti.

Vista l’emergenza Covid il progetto sarà proposto con un format diverso, capace di offrire una formazione di qualità garantendo al contempo la massima sicurezza per alunni e corpo docente.

I sei percorsi educativi disponibili, utili per approfondire l’argomento dei rifiuti e del ciclo dei materiali e per incentivare la diffusione di buone pratiche a casa e a scuola, sono rivolti ai ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado. Le classi che si iscriveranno gratuitamente entro il 31 Dicembre riceveranno le credenziali d’accesso alla piattaforma didattica realizzata per l'occasione con videolezioni, videolaboratori, schede di approfondimento e materiale di autovalutazione realizzati dagli educatori di RI-Creazione.

Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno