Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

terraNOStra mercoledì 30 settembre 2020 ore 19:03

Studenti delle primarie a caccia di rifiuti

Gli studenti delle primarie hanno rimosso i rifiuti dalle aree dei parcheggi e dei parchi pubblici, arriva dalla scuola l’esempio dei bambini



BARBERINO TAVARNELLE — Piccoli volontari ambientali, armati di pettorina gialla, guanti e sacchi, guidati dalle loro insegnanti, si sono visti all’opera nei giardini, nelle aree verdi e nei parcheggi di Barberino Tavarnelle, cosi la comunità ha risposto all’appello green della campagna di sensibilizzazione nazionale “Puliamo il mondo”. 

La giornata di pulizia straordinaria si è svolta con un’azione collettiva nell’ambito dell’iniziativa di promozione della cultura ambientale alla quale ha aderito il Comune in collaborazione con l’Istituto comprensivo Don Lorenzo Milani. L’attività, coordinata dalle insegnanti delle primarie e dal personale dell’ufficio Ambiente del Comune di Barberino Tavarnelle, ha offerto agli studenti l’occasione di esprimere il loro impegno concreto in campo ambientale. “I bambini, protagonisti di un’azione virtuosa sul fronte della sostenibilità - ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Serena Fedi - non solo hanno ripulito i luoghi più frequentati dai cittadini ma si sono mostrati consapevoli e informati sulle corrette pratiche da mettere in atto nel conferimento dei rifiuti. La loro attenzione al decoro e alla pulizia del patrimonio pubblico ha dato l’esempio sul territorio: alcuni studenti della primaria di Barberino si sono impegnati a rimuovere rifiuti dalle aree dei parcheggi della scuola fino alla pineta. Altri allievi, provenienti dal plesso di Tavarnelle, si sono concentrati sulla pineta di Tavarnelle”. All’iniziativa hanno preso parte l’assessore all’Ambiente Serena Fedi, il consigliere comunale Giannino Pastori, il chimico Serena Losi dell’Ufficio Ambiente del Comune, Monica Grazzini e Ursula Giachi del Circolo Legambiente del Chianti fiorentino.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno
Quinos
Operazione Finanziata dal POR-FESR Toscana 2014-2020
Por Creo