QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
venerdì 03 luglio 2020
corriere tv
Fase 3, Zaia: «Lunedì nuova ordinanza, inasprirà misure»

NOSnews venerdì 19 giugno 2020 ore 17:35

Al Masoni il saluto di 100 ragazzi delle primarie

Attesi sabato mattina al campo sportivo i giovanissimi delle scuole primarie per il saluto di fine anno. Sono previste altre due giornate



CALCINAIA — Tutto pronto per sabato 20 Giugno quando alle ore 10 l’Fc Fornacette e l’intera comunità del Comune di Calcinaia saluterà i ragazzi delle scuole elementari. 

Un saluto in sicurezza, fortemente voluto dall’amministrazione comunale presso gli impianti sportivi “Piero Masoni” dell’FC Fornacette. Si tratta di un saluto collettivo ad un ciclo educativo o di studi che avverrà in tre distinte giornate.

Ad organizzare queste occasioni d’incontro sono stati il Comune di Calcinaia, il Comitato Genitori Agisco e l’FC Fornacette Casarosa in collaborazione con Auser, Pro Assisitenza di Calcinaia, Pubblica Assistenza e Misericordia di Fornacette. Gli iscritti alle classi terze della scuola dell’infanzia, gli alunni delle classi quinte della scuola primaria e gli studenti delle scuole secondarie di primo grado del territorio si ritroveranno in una giornata esclusiva a loro dedicata al termine di un percorso formativo.

I prossimi appuntamenti sono previsti per venerdì 26 giugno alle ore 17 dove a salutarsi saranno i piccoli di tutte le classi delle scuole d’infanzia e paritarie del territorio e sempre nel rispetto delle misure previste dai protocolli di sicurezza, stavolta per il consueto saluto si vedranno volare nel cielo di Fornacette molti palloncini, mentre venerdì 3 luglio alle ore 17 chiuderanno questo ciclo di saluti le ragazze e i ragazzi delle classi terze delle scuole medie di Calcinaia e Fornacette. E in questo caso il “Grande Passo” sarà decisamente più marcato perché i giovani studenti usciranno dal nostro territorio per approdare il prossimo anno alle scuole superiori.

“Sono le prime prove di ripartenza cercando di fare un po' di attività, vediamo come si comportano i nostri ragazzi e i nostri genitori – ha detto Luca Baldi, presidente del Fornacette Casarosa - abbiamo già visto nelle prime battute che i bambini sono ligi al dovere, noi adulti invece abbiamo sempre da imparare dai più piccoli. Il saluto delle scuole è stata una sfida accettata da parte nostra alla richiesta del comitato dei genitori delle primarie e secondarie, coordinati dall’amministrazione comunale. Metteremo a disposizione il nostro impianto, il “Piero Masoni” di Fornacette. Non sarà facile, non sarà semplice e questo lo sappiamo, ma siamo convinti che grazie all’aiuto del paese di Calcinaia e delle associazioni organizzeremo una grande festa in un ambiente familiare e spazioso come il nostro, dando il giusto premio a questi ragazzi che a tanto hanno rinunciato in questi mesi difficili”.

Tag
 
Programmazione Cinema