QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
venerdì 03 luglio 2020
corriere tv
Fase 3, Zaia: «Lunedì nuova ordinanza, inasprirà misure»

NOSnews mercoledì 03 giugno 2020 ore 08:45

Studenti toscani ai Giochi della Chimica 2020

Quasi 5000 studenti si sono preparati da casa per poter partecipare ai Giochi della Chimica 2020 durante l'emergenza sanitaria per Covid 19



FIRENZE — Sabato 16 Maggio 2020 si sono svolti i Giochi della Chimica 2020, in modalità on line grazie all’organizzazione della Società Chimica Italiana e alla collaborazione del MIUR e dell’Università di Genova.

L’Istituto Gobetti Volta ha ottenuto il migliore risultato in Toscana come numero di partecipanti e il migliore risultato nella provincia di Firenze, tra le scuole partecipanti, come piazzamento degli studenti nella graduatoria finale.
La direzione scolastica ha sottolineato che "Gli studenti tra tante difficoltà nella gestione degli impegni scolastici e personali in un periodo di grave emergenza globale per la pandemia, non hanno rinunciato alla loro passione per lo studio della chimica, seguendo con interesse il corso pomeridiano di potenziamento in modalità “Didattica a Distanza", partecipando alle finali regionali insieme a quasi 5000 studenti in tutta Italia e ottenendo infine un importante successo".

Sempre in Toscana anche gli studenti del Liceo Scientifico “A. di Savoia” non hanno rinunciato a mettersi in gioco e a dimostrare le loro capacità seppur lontani da un laboratorio.

Un considerevole gruppo di liceali ha infatti partecipato, riportando eccellenti risultati, alle selezioni regionali dei Giochi della Chimica 2019/20 che avrebbero dovuto svolgersi in un istituto tecnico di San Miniato e invece, Sabato 16 Maggio, hanno avuto luogo a distanza.

Non è ancora noto in che data e, soprattutto, in quale modalità, si svolgerà la fase finale. I ragazzi sono comunque a lavoro per prepararsi. 

La Società Chimica Italiana organizza ogni anno i Giochi della Chimica, una manifestazione culturale che ha lo scopo di stimolare tra i giovani l'amore per questa disciplina e anche di selezionare la squadra italiana per partecipare alle Olimpiadi internazionali della Chimica.

I Giochi della Chimica sono nati nel 1984 in Veneto su iniziativa del prof. Scorrano dell'Università di Padova, e sono rimasti per tre anni una manifestazione a carattere regionale. Dal 1987 sono diventati una manifestazione nazionale e si svolgono in tre momenti: una fase regionale, una fase nazionale e una fase internazionale.

La fase regionale consiste nella soluzione di 60 problemi a risposta multipla per 2 ore e 30 minuti di tempo, ed è aperta a tutti gli studenti delle scuole superiori divisi in studenti del primo biennio, studenti del secondo triennio degli istituti "non specializzati in chimica" e studenti del secondo triennio degli istituti ad indirizzo chimico.

Le finali nazionali in programma a Roma, Hotel Parco Tirreno, previste per l' 8 e 10 giugno 2020 sono in forse. Le Olimpiadi della Chimica sono in programma a Istanbul in Turchia il 25 luglio ma a distanza.

Tag
 
Programmazione Cinema