Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tamberi e Jacobs i piedi sulla sedia, l'emozionante discorso ai compagni

NOSnews domenica 10 gennaio 2021 ore 17:50

Decalogo contro il Covid per il ritorno a scuola

La Città metropolitana di Firenze ha diramato una serie di indicazioni rivolte agli studenti che torneranno in classe dopo la lunga pausa in dad



FIRENZE — Alcune regole di comportamento e raccomandazioni per limitare il contagio da Covid-19 sono state raccolte in un decalogo per responsabilizzare gli studenti al rientro in classe dopo mesi di didattica a distanza.

I sindaci dell'area metropolitana fiorentina lo hanno reso noto assieme al piano preparato per garantire il rientro in sicurezza dall'11 Gennaio, con il presidio delle forze dell'ordine all'esterno degli istituti scolastici ed i tutor alle fermate del trasporto pubblico.

L'invito agli studenti è "Non abbassate la guardia". “Il ritorno a scuola di migliaia di studenti delle superiori è un momento molto importante per loro, per gli insegnanti e per le famiglie ha un forte valore per tutta la città, ma deve avvenire nel massimo della sicurezza dal momento che l’emergenza non è finita” sono le parole usate dal sindaco di Scandicci, Sandro Fallani.

Le regole di per i ragazzi che tornano a scuola sono state raccolte in un decalogo.

Tra i consigli e raccomandazioni rivolte agli studenti ci sono "Misura la temperatura prima di uscire di casa. Lavati spesso le mani o usa il gel disinfettante. Indossa la mascherina. Rispetta la distanza di almeno 1 metro. Niente abbracci o strette di mano. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani. Niente uso promiscuo di bottiglie, bicchieri, cibo e materiale scolastico. Segui le istruzioni di entrata e uscita dalla tua scuola. Usa la testa, rispetta gli altri e sii responsabile. Se l’autobus è pieno... prendi quello dopo".

Il piano per il rientro è stato coordinato dalla prefettura e prevede l'impiego delle forze dell'ordine che saranno in presidio davanti agli istituti scolastici per evitare gli assembramenti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno
Quinos
Operazione Finanziata dal POR-FESR Toscana 2014-2020
Por Creo