Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
martedì 17 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Azovtsal, il momento in cui i combattenti ucraini lasciano l'acciaieria dopo il lungo assedio

NOSnews venerdì 17 aprile 2020 ore 16:29

Biblioteca in viaggio nelle case dei cittadini

​Il Comune ha attivato un nuovo servizio di prestito e consegna domiciliare dei volumi conservati nelle biblioteche durante l'epidemia di Coronavirus



BARBERINO TAVARNELLE — Il Comune di Barberino Tavarnelle nel Chianti ha lanciato una proposta che mira a incentivare la lettura e mette in viaggio i libri per recapitarli a casa in tutta sicurezza. Si chiama "Io resto a casa e leggo" ed è l'opportunità che, durante il periodo di chiusura al pubblico delle biblioteche comunali, Alda Merini di Barberino Val d'Elsa e Ernesto Balducci di Tavarnelle Val di Pesa, permette ai cittadini di usufruire del prestito a domicilio effettuato dal personale del Comune, munito dei dispositivi di protezione individuali necessari.

Le biblioteche comunali di Barberino e Tavarnelle, chiuse da più di un mese in ottemperanza alle restrizioni dei decreti governativi, riprendono la loro attività, oltre ad erogare i servizi gratuiti accessibili h24 tramite medialibrary e consultazione on line del patrimonio multimediale costituito da circa 40mila documenti, disponibili tutto l'anno. 

"In quello che stiamo vivendo come un cambiamento radicale - ha detto l'assessore alle Politiche culturali Giacomo Trentanovi - che incide sul nostro modo di vivere attuale, sulle nostre relazioni con le cose e le persone, con la realtà che ci attende nei prossimi mesi, intendiamo affermare ancora una volta il valore del libro come veicolo di emozioni, ricordi, sentimenti, sogni, speranze e nuovi approcci ai saperi. È un servizio che vuole rispondere alle necessità di tutti i cittadini, delle famiglie, degli studenti e delle fasce più deboli della popolazione, come gli anziani, i diversamente abili per i quali abbiamo disponibili anche sezioni di testi specifici e le persone che hanno problemi di mobilità, evitando di gravare sugli spostamenti".

Per usufruire del servizio occorre consultare i cataloghi disponibili sul sito internet del Comune e contattare le biblioteche comunali ai numeri 055 8077100, 055 8050855 oppure alla mail bibliotecatavarnelle@barberinotavarnelle.it per concordare la consegna. La distribuzione viene effettuata nel territorio comunale in modo da evitare ogni tipo di contatto. I libri vengono consegnati davanti alla porta dell'abitazione mantenendo le distanze di sicurezza all'interno di una busta nel rispetto delle applicazioni delle misure igienico-sanitarie richieste dal Governo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno
Quinos
Operazione Finanziata dal POR-FESR Toscana 2014-2020
Por Creo