QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
sabato 28 marzo 2020
corriere tv
Coronavirus, il medico dell'ospedale di Bergamo: «Il mio video-appello? Volevo sensibilizzare, nessuno è immune»

NOSnews giovedì 12 marzo 2020 ore 19:21

Coronavirus, le filastrocche lette agli alunni

Le educatrici dei nidi di Bagno a Ripoli hanno realizzato delle video letture per tenere compagnia ai piccoli durante la chiusura delle scuole



BAGNO A RIPOLI — La canzoncina di Zorro e letture di fiabe e filastrocche ad alta voce, sono questi alcuni dei video-messaggi che le insegnanti e le educatrici dei nidi comunali di Bagno a Ripoli hanno inviato alle famiglie dei piccoli alunni. I video-messaggi sono stati condivisi con i genitori dei bambini dei nidi comunali attraverso le chat di Whatsapp e sono a disposizione di tutti anche sui canali social e sul profilo YouTube del Comune di Bagno a Ripoli.

Le maestre hanno spiegato “Un modo per intrattenerli durante le lunghe giornate a casa che si prospettano nelle prossime settimane, e per strappargli un sorriso con le filastrocche e i racconti che di solito condividiamo in classe”. Ma anche un'occasione “per dire ai nostri 'pulcini' che li pensiamo e che presto ci riabbracceremo”. 

“Un ringraziamento di cuore alle nostre educatrici che anche a distanza continuano a prendersi cura dei loro piccoli 'studenti' - hanno detto il sindaco Francesco Casini e l'assessore alla scuola Francesco Pignotti -. Sappiamo che le prossime settimane saranno difficili per tutti e in particolare per i bambini che sono abituati a dare un sano e libero sfogo alla loro energia con tante attività, fuori casa e a scuola. Bisogna avere pazienza e rispettare le regole per tornare alla normalità prima possibile. I bambini ci stupiranno perché spesso comprendono meglio degli adulti. Adesso, anche grazie all'aiuto delle loro maestre”.

A caccia dell'orso andiamo
Io Vado! - Video-lettura per bambini
 
Programmazione Cinema