Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
mercoledì 14 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

fanNOScuola martedì 16 marzo 2021 ore 14:56

Uffizi nelle scuole con la didattica a distanza

Lezioni gratuite a distanza rivolte agli studenti per illustrare alle classi il Rinascimento e le opere conservate nelle sale del museo fiorentino



FIRENZE — Le Gallerie degli Uffizi hanno lanciato un progetto per offrire gratuitamente alle scuole primarie e secondarie di I grado lezioni a distanza sulla storia e le collezioni dei propri musei.

Tra le lezioni proposte c'è "Lo scrigno del principe" dove si raccontano i luoghi e i personaggi della famiglia Medici e si introducono concetti fondamentali come: collezione, dono, eredità, unicità dell’opera d’arte, rispetto e comportamento corretto al museo. Si osserva il museo nei suo spazi e in relazione alla città di Firenze per arrivare a presentare alcuni dei capolavori che vi sono custoditi. Destinato alla scuola primaria.

C'è poi "La reggia delle meraviglie" un incontro per scoprire la storia del palazzo, delle collezioni e delle tre famiglie regnanti che vi hanno vissuto dal Cinquecento al Novecento. Una passeggiata tra i tesori della reggia e dei suoi musei fino al Giardino di Boboli sempre per la primaria.

Ed "Il Rinascimento nei capolavori degli Uffizi" per la secondaria. Un incontro per scoprire i capolavori che rendono gli Uffizi, nell’immaginario collettivo, il museo per eccellenza del Rinascimento.

Le lezioni di durata di circa 45 minuti sono gratuite e si terranno su piattaforma Google Meet con prenotazione obbligatoria presso il Dipartimento per l’Educazione Area Scuola e Giovani.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno
Quinos
Operazione Finanziata dal POR-FESR Toscana 2014-2020
Por Creo