QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
mercoledì 19 febbraio 2020

soNOStato giovedì 13 febbraio 2020 ore 17:05

Ricordi senza età

Sosta in un campo di concentramento italiano.



GONARS — Gonars è un campo di concentramento fascista per internati jugoslavi, in provincia di Udine. Il campo fu attivo dalla primavera del ’42 fino all'8 settembre del ’43. Vi furono internate circa 4000 persone, tra donne uomini e bambini e di questi 500 morirono.

Il memoriale è composto da quattro opere, incastonate su cippi, riprese dai disegni fatti da deportati. La pianta di lavanda che circonda il memoriale, in qualche modo vuol ricordare il filo spinato che circondava il campo e la sua estensione ne sfuma i confini.

Un'altra particolarità del memoriale è l'assenza di date incise a memoria degli anni, quasi si volessero dimenticare.

Stefano Anguillesi e Filippo Cataldi, 

Classe 5A, IIS “Ferraris Brunelleschi”, Empoli 

Renzi: "Conte ci rappresenta appieno in UE, no divisioni"