QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
lunedì 16 settembre 2019

hanNOScritto sabato 16 febbraio 2019 ore 15:23

Scuola di giornalismo.1

Arte, biologia, frutta, medicina e tanto altro



PONTEDERA — La classe 4EL si è esercitata nel progetto OPUS all'autoimprenditorialità, come redattori di un giornale online. Di qui l'esercizio per cui sono stati realizzati i seguenti abstract

Da: “Il Venerdì” di Repubblica 

La vendetta è dei più deboli. Nel commissariato di Vittoria, un comune del ragusano, una madre denuncia il proprio figlio, uno dei responsabili del pestaggio di un ragazzo ventenne, offeso e picchiato per la sua omosessualità. In un primo tempo erano stati accusati gli immigrati. Nonostante il torto subito, la reazione del giovane è matura e forte e non cerca vendetta, ma solo di poter andare avanti e continuare la sua vita.    Elena Mazzantini, Alessia Xue

Zerocalcare.    Michele Rech, in arte Zerocalcare, nato a Cortona nel 1983, di madre francese e padre italiano, ella sua mostra “Scavare fossati” a Roma ci presenta il suo percorso artistico dal 1999 al 2018, in un'esperienza a 360 gradi. La mostra è suddivisa in quattro settori e fornisce, come le facce di un prisma, tutte le tematiche protagoniste delle sue raffigurazioni: i problemi sociali, le questioni d'attualità politica e i pensieri dei coetanei nella propria quotidianità. La mostra è tenuta al Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo (MAXXI) e sarà aperta al pubblico fino al 10 marzo 2019.     Vittoria Giaganini, Filippo Brancato

Il grasso che si sposta dal lato B al lato A.    Un nuovo trend nell’ambito della chirurgia estetica italiana, il seno “ibrido”. Grazie all’utilizzo di tessuto adiposo della paziente ricavato da glutei o addome insieme al silicone, la nuova tecnica chirurgica da poco arrivata nel nostro paese permette la creazione di un seno più leggero e simile a quello naturale. L’Italia è al quinto posto nella lista dei paesi con il maggior numero di interventi estetici, preceduta da USA, Brasile, Giappone e Messico. Sempre più donne e uomini al giorno d’oggi, infatti, hanno messo da parte pregiudizi e si sottopongono a piccoli e frequenti interventi estetici come il comune filler, oppure anche a più complessi e definitivi; trai più comuni troviamo la rinoplastica, la mastoplastica additiva (per aumentare il seno), la blefaroplastica (per tirare la pelle sotto gli occhi), la liposuzione e il lifting viso. Mentre in Italia la cosa è sempre più accettata e comune nel pubblico adulto, vi sono paesi come la Corea del Sud in cui la chirurgia estetica sta acquistando molta popolarità tra i giovanissimi a causa degli altissimi standard di bellezza dettati dai media.     Vittoria Giaganini, Filippo Brancato

Il passaporto su un bastoncino.     Gli storici sostengono che i primi esemplari di passaporto comparvero già nel 1500 a. C. ed erano dei bastoncini con diverse figure incise sopra. Il bastoncino porta-messaggi aveva la funzione di lasciapassare e raccoglieva in sé l'estrema sintesi dell'informazione dei singoli segni. Dal 1880 gli antropologi sono riusciti a decifrare numerosi messaggi attribuendo loro una funzione mnemonica.    Lorenzo Bagatti, Elena Ducci

Colture biologiche: sì o no?      Il 13 dicembre 2018 è stata approvata la legge 988 (Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico) che prevede nuovi fondi e incentivi per un metodo considerato di interesse nazionale con lo scopo di incrementare le superfici agricole coltivate secondo criteri biologici, un settore che solo in Italia vale 3,5 mln di Euro. Secondo alcuni, queste coltivazioni sono considerate un danno per l’ambiente. Infatti aumenterebbero la deforestazione e il consumo di terra e porterebbe un danno alle tasche dei cittadini. Secondo Carnemoll, presidente di FederBio, chiede l’intervento della politica sostenendo che l’ aumento della produzionecomporterebbe un beneficio per i consumatori anche perché, afferma, il biologico sarebbe più resistente alla siccità e alle piogge intense.      Elena Ducci, Lorenzo Bagatti

Anche la frutta si abbronza. In questo articolo viene spiegato un interessante e importante esperimento eseguito all’università di Pisa. Consiste nell’esporre pesche e pomodori ai raggi UVB che li hanno arricchiti di antiossidanti e resi conservabili a lungo. Spiega Annamaria Ranieri, docente del Dipartimento delle Scienze Agrarie come queste piante reagiscono ai raggi UBV specificando che questi disattivano alcuni degli enzimi che provocano il rammollimento del frutto. Questo fatto potrebbe sostituire l’uso di prodotti chimici e rivoluzionare l’agricoltura rendendola migliore e più salutare.     Samali Kandana Arachchige

Da: “IAmmenesty”= Amnesty Italia

Giornalisti come baluardo nelle Favelas violente. Nel marzo 2014 Raull Santiago, difensore dei diritti umani di Rio de Janeiro, Brasile, ha co-fondato il Coletivo Papo Reto, un gruppo di giornalisti che documenta la vita nella favela Complexo do Alemao dove le condizioni di vita sono pessime, la scuola quasi non esiste, i servizi igienico-sanitari sono molto carenti. A causa della guerra contro la droga la polizia è molto presente; nel 2017 sono state uccise 712 persone e nella maggior parte dei casi non è stata aperta alcuna indagine per individuare i responsabili. L’obiettivo del Coletivo Papo Reto è di attirare l’attenzione su ciò che sta succedendo ad Alemao, mettendo in evidenza le violenze e gli altri abusi dei diritti umani, ignorati dai mezzi di comunicazione.     Roxana  Tiron, Agustina Marone

Da: “Internazionale”

Disastro in Perù. Durante l’alluvione del 17 marzo 2017 in Perù sono rimaste uccise 78 persone e più di 70.000 sono rimaste senza casa. L’alluvione causò l’esondazione dei fiumi Rímac e Huaycoloro. Quest’alluvione e provocò frane in tutto il paese. Per motivi igienici, furono chiuse, per cinque giorni, le forniture di acqua potabile. Alluvione e aumento della temperatura sono dovuti principalmente a “El Niño”, un insieme di fenomeni atmosferici che si verificano nell’oceano Pacifico ogni cinque anni.      Agustina Marone, Roxana Tiron 

Classe 4EL, Liceo Montale, Linguistico, Pontedera (Pisa)

Governo, Zaia: "Quello del M5S a PD è abbraccio mortale"