QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
mercoledì 24 aprile 2019

hanNOScritto sabato 09 febbraio 2019 ore 11:46

Parliamo di scienza, tecnica e medicina

Parole chiave: grasso, felicità, depressione



PONTEDERA — Procediamo con la prima parte delle riletture di articoli di varia provenienza: molto gettonato è "Il Venerdì" di Repubblica, per la varietà dei temi ospitati e per l'agilità con cui sono trattati. Questa volta sono gli studenti della 4DL del Montale di Pontedera che danno ottima prova di sé, riproponendo le letture all'interno del progetto OPUS. gdb

Umorismo o depressione. Uno studio di psicologia suggerisce che una forma particolare di umorismo, l’autoironia di chi scherza sulla propria inettitudine per essere più accettato dagli altri, può rivelare forme di depressione e problemi di poca autostima. Fra le persone affette da questa patologia vi sono molto spesso i comici, che soffrono di bipolarità forse proprio per compensare il loro humour. Se queste situazioni in qualche modo patologiche non vengono seguite sin dalla nascita, si possono trasformare in qualcosa di veramente grave. In particolare da tenere sotto controllo il periodo dell'adolescenza che è forse quello più delicato, quello in cui la sanità mentale può essere più a rischio. Da: il «Venerdì» di Repubblica.    Chiara Lovisi e Anastasia Torti

Elevate, la nuova macchina “concept” di Hyundai . Il recente Consumer Electronics Show a Las Vegas fra le numerose novità tecnologiche ci ha stupito presentando un’ipotesi di macchina del futuro, prodotta dalla sezione R&D della Hyundai, la Elevate. Particolarità di questa vettura è di avere oltre alle ruote quattro gambe meccaniche. Con il loro ausilio l’auto può accedere con relativa facilità anche a luoghi particolarmente impervi e difficili e può aiutare i disabili utilizzando le “gambe” come elevatori che li sollevano e permettono loro di entrare e uscire dalla macchina con la propria sedia a rotelle. La Elevate prende forse ispirazione dai Rover che, essendo progettati per i terreni più impervi di Marte o della Luna, dispongono di strumentazioni robotiche per superare gli ostacoli, ma è la prima volta che vediamo, sulla Terra e fuori dal contesto di film di fantascienza, vere e proprie gambe meccaniche. La produzione di questa macchina sarà probabilmente costosa ma proseguendo con le ricerche e gli sviluppi tecnologici gli scienziati troveranno un modo per abbassare i costi e per aumentarne l'efficacia. Che spetti all’Elevate il compito di essere pioniera di un modo diverso di spostarci? Da : «Venerdì» di Repubblica. Sebastiano Scalia

Dove si trova la felicità?
La giornalista e scrittrice inglese Helen Russell nell'"Atlante della Felicità" afferma che in ogni parte del mondo esistono persone felici e afferma che imparare qualcosa sulla loro felicità può aiutarci a trovare la nostra. Dalla sua ricerca emerge che ogni nazione e paese hanno propri usi e costumi per divertirsi ed essere felici. Fra le curiosità ci racconta che nel 1972 Jime Singye, re « Drago » del Buthan spiegava al giornalista del Financial Times che il benessere si può trovare nelle cose più semplici, ma anche negli eccessi. La parola Felicità sta a indicare lo stato d'animo positivo di chi ritiene che siano soddisfatti tutti i propri desideri. L'affermazione "i soldi non fanno la felicità" sta a indicare proprio che la felicità è uno stato che prescinde dai beni materiali.    Da : il «Venerdì» di Repubblica.    Elisa Niccolai

Sciogliere i grassi. La nuova dieta che spopola sul web è la dieta del ghiaccio, la quale si dice aiuti a perdere peso senza smettere di mangiare. Secondo l'americano Brian Weiner il ghiaccio tritato o a cubetti e ingerito ha il potere di sciogliere calorie. Le controindicazioni sono evidenti e scontate in quanto, ingerendo ghiaccio, si rischia l'ipotermia. Soprattutto dopo le festività molti utenti digitali su internet sono alla ricerca di nuovi metodi per dimagrire senza soffrire la fame.Le diete sul web sono sempre più strambe e variegate, in molti credono a questi metodi innovativi senza curarsi della loro scarsa efficacia. L'alimentazione, in qualsiasi dieta, deve comprendere vitamine, carboidrati, seppur non in abbondanza, proteine e zuccheri. La dieta del riso, quella dell'ananas, come quella del ghiaccio, portano a effetti collaterali a volte sfortunatamente irreversibili. Fidarsi del web può comportare seri problemi ai ricercatori, infatti ognuno di noi ha possibilità, peso e abitudini diverse, la dieta deve rispecchiare il carattere dell'individuo e aiutarlo nel suo percorso della perdita di peso. Affidarsi a un dietologo, a un nutrizionista e comunque ad un esperto sembra essere l'unica soluzione. Trattandosi di salute è opportuno non farsi tentare o peggio trasportare dalle tendenze, dalle mode del momento.   Da: il «Venerdì» di Repubblica      Asia Fontana 

Classe 4DL Liceo Montale, Linguistico, Pontedera (Pisa)