QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
sabato 20 luglio 2019

soNOSolidale sabato 15 giugno 2019 ore 17:11

​Supereroi per un super-Unicef

Prima brillante giornata di UPLAY



PISA — Brillante inizio dell’evento UPLAY al Palazzo dei Congressi a Pisa. La postazione Unicef del Comitato Provinciale di Pisa è all’ingresso e così abbiamo potuto vedere tutti i Cosplayers, mentre questi, colorati e sicuri di sé, si avviavano verso la gara, di rilevanza nazionale, che si svolgeva nella sala grande. Fra di loro anche alcuni fantasiosi gruppi familiari, con babbo mamma e figli abbigliati diversamente o secondo un unico tema e anche una particolare "famigliola" con un cagnolino trasportato in un improbabile carrozzino del futuro. Fra i tanti banchi di espositori due sono molto speciali: presentano un'infinita produzione di splendidi manufatti steam punch, uno stile di vita e un modo di vestirsi che, ci è stato spiegato, prende la sua ispirazione dalla rivoluzione industriale inglese, con meccanismi, ingranaggi e orologi che impreziosiscono agende, capelli, guantoni, stivali, borse e tanto altro. Per ricordare il motore a vapore (che dà il nome al movimento), elemento simbolo di quel periodo industriale, in uno dei due stand c'è un poster di una locomotiva, da cui fuoriescono soffi e fischi e, a tratti, anche grossi sbuffi di vapore!

La postazione Unicef si estende lungo il banco della reception ed ha, in aggiunta, un tavolo frontale; sugli scaffali fanno bella mostra di sé oltre 30 Pigotte, le più sono abbigliate e acconciate in tema con l’evento. Una simpatizzante del Comitato, nome d'arte Debora Tailoring, è l'artefice di molte di quelle più belle e alcune delle altre, altrettanto fantasiose, sono state realizzate dall'amica Stefania. Fanno bella mostra di sè inoltre le "Pigotte Storiche" pisane realizzate dalle generose signore della Sartoria della Solidarietà di Fornacette. Oltre alle Pigotte sul banco espositivo si trovano alcuni gadget e piccoli giochi Unicef oltre tantissime spille in tema e ad alcune pubblicazioni regalateci dagli autori, amici del Comitato di Pisa, per essere cedute in cambio di  offerte: il libro storico "Qualcuno dice NO" di Roberto Cappuccio e la cartina illustrata e il poster di Pisa donati da Elledibook. Il bel gioco da tavolo "Pisa Story" completa lo shop.

Da notare che ci sono stati dei momenti in cui la nostra postazione è diventata davvero SUPER: è quando i "supereroi" di passaggio si sono fermati presso di noi per darci una mano e per regalarci un sorriso.

La postazione Unicef è stata presidiata, oltre che dai volontari "grandi" anche da Sara e da altri giovani del neonato gruppo YOUNICEF, certamente più a loro agio dei “matusa” in quel contesto brillante e gioioso!

gdb