QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
sabato 07 dicembre 2019

fanNOScuola venerdì 08 novembre 2019 ore 07:26

L'alta moda di scena alla Fiera Didacta

Emozioni ed eleganza delle belle e brave studentesse delle scuole di moda toscane e laziali.



FIRENZE — La nostra postazione di quiNOS nello stand della Toscana alla Fiera Didacta, nei momenti delle sfilate di moda prendeva vita e si affollava di curiosi, giunti a vedere le modelle, che con vestiti molti eleganti ma anche estrosi e colorati, iniziavano a sfilare fra gli stand e il pianoforte che avrebbe accompagnato l’esibizione di altri studenti nella veste di bravissimi cantanti lirici. Non tutte le ragazze erano modelle professioniste: alcune, altissime, sì, ma molte altre anch’esse belle e altere, erano le alunne dell'Accademia di Moda Maiani di Roma, dell'Istituto d'Istruzione Superiore Cellini Tornabuoni di Firenze e dell'Istituto Professionale Pacinotti per l'Industria e l'Artigianato di Pontedera, che poi erano le scuole al cui interno erano stati creati quegli stessi abiti, indossati in modo così splendido e professionale. Le giovani hanno sfilato tutti i giorni, fra gli scatti delle macchine fotografiche e gli applausi degli spettatori. Si vedeva che alcune erano un po' emozionate, forse agitate per il compito che era stato loro affidato: mostrare l'abilità delle loro compagne-stiliste al pubblico di una kermesse così importante, unica sulla scuola. E forse era proprio questa emozione e imbarazzo che rendeva quelle ragazze, in quella loro forse prima esperienza da modelle, così belle con i loro sorrisi nascosti, le loro occhiate stupite, ma orgogliose, e i loro sguardi brillanti. Sguardi che si poteva dire vincessero in lucentezza i flash delle fotografie!

(INFO: www.accademiamodamaiani.it, www.cellini.firenze.it, www.ipsiapacinotti.it)

Elisa Salvadori, Classe 3 E, Liceo Classico Michelangiolo, Firenze.

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»