QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
quinos, Cronaca, Sport, Notizie Locali quinos
sabato 07 dicembre 2019

NOSnews domenica 13 ottobre 2019 ore 22:36

Incontro con il Senato Ragazzi

"Vorrei una legge che… "I bambini scriveranno un disegno di legge da illustrare sotto forma di testo, video, cartellone.



FIRENZE — Il Senato della Repubblica partecipa per la prima volta alla Fiera Didacta Italia, in programma a Firenze, Fortezza Da Basso, dal 9 all'11 ottobre 2019.

Nello stand apprendiamo che il Senato della Repubblica, oltre ai suoi compiti istituzionali, dedica da tempo attenzione alla relazione e al dialogo con i cittadini, soprattutto con i più giovani, mirando a promuovere la conoscenza e la comprensione della Costituzione e dei meccanismi legislativi. In questa ottica oltre alla possibilità di visitare Palazzo Madama e di assistere a una seduta, il MIUR promuove bandi di concorso a cui le classi possono partecipare con la realizzazione di appositi progetti. Dedicato agli studenti della quinta classe della scuola primaria, il progetto-concorso Vorrei una legge che… ha il fine di far scrivere ai bambini un disegno di legge da illustrare sotto forma di testo, video, cartellone… I vincitori saranno premiati a Roma dalla stessa Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati. Per gli alunni delle scuole medie, il Senato Ragazzi propone il progetto-concorso Testimoni dei diritti, basato sulla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. I ragazzi dovranno approfondire uno degli articoli della Dichiarazione e verificarne l’attuazione nel proprio territorio. L’iniziativa vuole inoltre incentivare il dialogo fra le scuole partecipanti, specialmente attraverso il sito www.senatoragazzi.it, sul quale si trovano tutte le informazioni riguardo a queste attività. Ideati per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, ci sono Senato & Ambiente, Un giorno in Senato e Lezioni di Costituzione: progetti che hanno i meritevoli obiettivi di richiamare a una cittadinanza consapevole, di promuovere i valori della sostenibilità ambientale, di migliorare la conoscenza del Senato e di avvicinare i ragazzi ai principi della Costituzione. Per concludere cito la frase che chiude l’introduzione del manualetto: Bandi per le scuole: “Ci auguriamo che anche quest’anno scuole di ogni parte d’Italia vogliano partecipare ai nostri progetti con entusiasmo, impegno e creatività!”.

Nel sito troverai molte notizie interessanti per le scuole. Due esempi:

Disponibili on line i nuovi bandi per l'anno scolastico 2019-2020. Scopri come partecipare ai concorsi per le scuole proposti dal Senato della Repubblica in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Senato&Ambiente, i giovani e la tutela ambientale. Nasce, nell'anno scolastico 2019-2020, il nuovo Progetto-Concorso per gli studenti delle scuole superiori, ideato dal Senato della Repubblica in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Elisa Salvadori

3E, Liceo Classico Michelangiolo, Firenze. 

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»